Ragazzi

copertina di Gonzalo e la città misteriosa

Il piccolo villaggio di Ambrosia si risveglia con una brutta sorpresa…
Niente paura, Gonzalo, la volpe esploratore, parte in missione per trovare una soluzione all’increscioso problema che affligge Ambrosia.
Al suo ritorno troverà il consenso e l’aiuto di tutti gli abitanti e immancabile il prezioso sostegno di Postilla, la farfalla profetessa.

 

copertina de Il teatro stregato

Cosa unisce due ragazzine pestifere, un giornalista a caccia di scoop, uno zio un po’ matto e addirittura un fantasma? Per scoprirlo vi basterà entrare in un teatro, stregato e dall’oscuro e misterioso passato.

 

copertina de Il pianoforte scomparso

Un pianoforte scompare nella notte… ma è solo l’inizio.
Blue Bay è nel panico, mentre Lapin, famoso investigatore, brancola nel buio.
Tody e Mary, coinvolte nelle indagini, fanno del loro meglio per risolvere un intricato mistero, dove la musica è la chiave di tutto.

 

copertina di Filastrocche bislacche

Brevi poesie illustrate e in rima per bambini e per adulti che hanno ancora voglia di sognare e divertirsi con le parole.

 

Cover "The Bewitched Theatre" by Anna Rita Rossi

What do two pestiferous girls, a journalist on the hunt for a scoop, a slightly crazy uncle and even a ghost have in common? To find out all you need is to enter a bewitched theatre which has a dark and mysterious past.

 

copertina di "Pino Matia"

In un singolare bosco, in un luogo non ben precisato, gli alberi al tramonto raccontano delle storie.
La sera che sta per sopraggiungere è il turno di Matia che teme di non essere all’altezza del compito.
Dopo aver passato la giornata a chiedersi quale strabiliante storia narrare ai suoi amici alberi, decide di raccontare le disavventure che ha dovuto affrontare quando era solo un piccolo e curioso pinolo…

4 Responses to Ragazzi

  1. Luca Rossi dicono:

    Che carini questi libri per bambini. Ho iniziato a leggere Il Teatro Stregato. Non vedo l’ora di raccontarlo a mia figlia… 🙂

  2. valeria manini dicono:

    singolari

  3. valeria manini dicono:

    singolare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *