Conosciamo i personaggi: Alex Maier

uomo scriveIl secondo appuntamento con i gialli estivi è Ostacolo invisibile.

Leggendo questo ebook farete la conoscenza di Alex Maier.
Curioso ispettore di polizia che tratta il lavoro come una questione personale, molto personale.

Alex è un uomo a cui piace riflettere, è una specie di filosofo che si aggira per i vicoli della sua città, Litore, alla ricerca di risposte che è impossibile trovare.

Suo “compagno di viaggio” un abituale avventore di un bar: Aldo che dovrebbe essere solo un informatore, ma che ormai è a tutti gli effetti un amico o meglio ancora la coscienza di Alex.

I loro incontri sono una specie di rito per l’ispettore e gli servono per chiarirsi le idee, per accettare quei guizzi di intuito che a volte lo conducono dove non vorrebbe arrivare, a conclusioni che sarebbe meglio non sapere o meglio ancora ignorare del tutto.

I “casi” di Alex, le vittime o quelle che potrebbero diventare tali, entrano nella sua vita con prepotenza e lui le lascia fare.
Sono talmente importanti per lui che deve lasciarne una traccia tangibile, scrivendo di loro, delle emozioni che li muovono, delle speranze e dei desideri che hanno nutrito e questo lo rende partecipe della loro vita, coinvolto al cento per cento.

Farsi coinvolgere, ovviamente, comporta dei rischi e Alex lo sa, ma ormai è un gioco a cui non riesce più a sottrarsi.

Uno giorno entra nel suo ufficio Marta e lui inizia una pagina nuova del suo diario…

ostacolo invisibile

Questa voce è stata pubblicata in lettura, scrittura. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.